lunedì 22 ottobre 2012

COMUNICATO STAMPA 22-10-12


COMUNICATO STAMPA

Siamo al secondo giorno di sciopero della fame di 44 malati gravissimi, SLA, distrofia muscolare, sclerosi multipla.

Il Governo parla di "difetto di comunicazione", il neo Assessore alla Sanità Lombardia, Mario Melazzini, in diretta Sky Tg24, afferma che tutto va bene.

Ci chiediamo <<MA DOVE VIVONO QUESTI?>> non si rendono minimamente conto del dramma che vivono in tanti.

Domani si arriverà al 30% di riduzione dell'apporto calorico, per ora solo qualche abbassamento di pressione, fra qualche giorno ci saranno scompensi importanti.

Il Comitato 16 Novembre Onlus invita i Media, Partiti, Forze Sociali ed Associazioni a sensibilizzare il Governo al fine di prendere decisioni.

I gravissimi disabili, non si arrenderanno, sanno bene che sono arrivati al capolinea.

Non è possibile che il Governo non conosca la notizia ormai battuta da molti giornalisti.

Ma vogliono davvero che ci scappi il morto?

Come si può giudicare un simile atteggiamento?


Monserrato, 22 ottobre 2012

   Il segretario
Salvatore Usala

1 commento:

  1. Ciao,ho 43 anni e ho la sclerosi multipla;
    sono solidale con la vostra protesta e considero
    le politiche dell'austerita' a favore di banche e capitlae finanziario assolutamente demenziali.
    Vi abbraccio tutti e Pace in Cristo.

    maurizio

    RispondiElimina