lunedì 20 aprile 2020

COMUNICATO STAMPA: DIFFIDA ALLA REGIONE PUGLIA

Egr. Sig. Presidente della Regione Puglia
dott. Michele Emiliano,
Egr. Sig. Assessore al Welfare - Politiche di Benessere sociale e Pari Opportunità,
Programmazione sociale e integrazione socio-sanitaria
dott. Salvatore Ruggieri,
Egr. Sig. Direttore del Dipartimento promozione della salute, del benessere sociale e dello
sport per tutti
dott. Vito Montanaro,
Tutti i componenti del Consiglio Regionale Pugliese
- LORO SEDI



LE ASSOCIAZIONI:
C16NO 
DISABILI ATTIVI 
A.R.I.ANNA
ASSOCIAZIONE PARA-TETRAPLEGICI
 VIVA LA VITA
CONTRO LE BARRIERE
UILDM
CONSLANCIO

Visto l'esito del Tavolo Regionale per la Non Autosufficienza, tenutosi in data 17 aprile in
video conferenza, fra la Regione Puglia, Assessorato al Welfare, e le Associazioni di
rappresentanza dei disabili gravissimi, avente come oggetto la misura di sostegno sociale
denominata "Assegno di cura"

Sentita la proposta del Welfare di abbassare la misura di sostegno sociale, attraverso una
delibera di Giunta, dagli attuali € 900 a € 600 per il periodo gennaio - ottobre 2020,
procrastinabile fino a dicembre 2020,

Visto il parere negativo di tale proposta da parte della Associazioni

DIFFIDANO

il Welfare dal portare in Giunta Regionale la suddetta proposta e tutta la Giunta ad
approvarla, in quanto  offensiva e lesiva dei diritti dei disabili gravissimi.


CHIEDONO

L’immediata applicazione della nostra proposta, già presentata da diversi mesi,  di
diversificare l'importo in base al sostegno assistenziale, così come sancito dal DM FNA
sulla Non Autosufficienza  e  relativo Piano per la Non Autosufficienza, che stabilisce che il
sostegno dev'essere corrisposto alla famiglia,  al fine di evitare l'ospedalizzazione del
disabile gravissimo, commisurandone l'importo  all'effettivo bisogno, bisogno già sancito
ed accertato in sede di UVM,  che differenzia il livello di gravità, anche sulla base della L.R.
630/2015.

Al fine di riconoscere l’assegno di cura a tutti gli aventi diritto, anche agli ammessi e non
finanziati, si propone la seguente diversificazione di punteggio già determinato in sede di
UVM nell’istruttoria dello scorso bando (2018-2019):

€ 900/ mese (100 – 85) SOSTEGNO INTENSO
€ 700/ mese (80 – 75)  SOSTEGNO MEDIO
€ 500/ mese (< 70) SOSTEGNO LIEVE

SOLLECITANO

Il Welfare ad aprire una nuova finestra per consentire a chi è sopraggiunto in stato di
gravissima disabilità, successivamente al bando 2018/2019, di accedere alla misura di
sostegno sociale ( i nuovi aventi diritto possono essere compensati con i tanti deceduti).

Per noi, ciò che la popolazione mondiale sta vivendo in questo momento, non rappresenta
una novità: le nostre famiglie sono da anni agli arresti domiciliari e meritano rispetto,
attenzione e sostegno DIGNITOSO.

Considerate questa diffida come la prima delle nostre proteste alla quale invitiamo ad aderire tutte le Associazioni presenti al Tavolo per la disabilità che, al pari nostro, hanno espresso parere negativo alla proposta del Welfare del 17 aprile u.s.


ufficiostampa.c16no@libero.it - comitato16novembre@gmail.com - pec:sedicinovembreonlus@pec.it



3 commenti:

  1. Buon pomeriggio mia madre disabile grave in graduatoria ma nn finanziabile.posso fare parte del vostro comitato?grazie

    RispondiElimina
  2. OFFERTA DI CREDITO RAPIDO TRA INDIVIDUI

    Ecco l'indirizzo e-mail: georges.matvinc@gmail.com
    Sono una persona che offre prestiti internazionali. Poiché il capitale viene utilizzato per concedere prestiti a breve e lungo termine tra privati di € 5.000 a tutti coloro che ne hanno maggiormente bisogno, il tasso di interesse è del 3% per l'intero periodo di rimborso. Concedo prestiti finanziari in tutte le aree e saranno disponibili per i miei clienti entro un massimo di 48 ore dal ricevimento del file.
    Ecco l'indirizzo e-mail: georges.matvinc@gmail.com
    Whastapp: +33 756924191

    RispondiElimina
  3. COME HO OTTENUTO IL MIO PRESTITO DA QUESTA GRANDE AZIENDA

    Ciao miei cari, sono Linda McDonald, che attualmente vive ad Austin in Texas, negli Stati Uniti. Sono una vedova al momento con tre figli ed ero bloccato in una situazione finanziaria ad aprile 2018 e dovevo rifinanziare e pagare le mie bollette. Ho provato a cercare prestiti da varie società di prestito sia private che aziendali, ma mai con successo, e la maggior parte delle banche ha rifiutato il mio credito, non preda completamente di quei teppisti che li chiamano prestatore di auto-denaro sono tutti truffatori, tutto ciò che vogliono è il tuo soldi e tu non hai più avuto notizie di loro, me l'hanno fatto due volte prima che incontrassi il signor David Wilson, la parte più interessante è che il mio prestito è stato trasferito a me entro 74 ore, quindi ti consiglio di contattare il signor David se sei interessato ad ottenere un prestito e sei sicuro di poterlo rimborsare in tempo, puoi contattarlo via email ... pianificare se è necessario contattare qualsiasi azienda con riferimento alla garanzia di un prestito senza garanzie, quindi contattare il signor David Wilson oggi per il prestito

    Offrono tutti i tipi di categorie di prestito che

    Prestito a breve termine (5_10 anni)
    Prestito a lungo termine (20_40)
    Prestito a termine per media (10_20)
    Offrono un prestito simile
    Prestito immobiliare ............., Prestito commerciale ........ Prestito di debito .......
    Prestito studentesco .........., prestito per l'avvio di imprese
    Prestito commerciale ......., prestito aziendale ........... ecc
    Email .......... (davidwilsonloancompany4@gmail.com)
    Quando si tratta di crisi finanziaria e prestiti, il prestito finanziario di David Wilson è il posto dove andare, per favore, digli che la signora Linda McDonald ti dirige Buona fortuna ................... ....

    RispondiElimina