lunedì 23 aprile 2018

REGIONE PUGLIA



COMUNICATO STAMPA

Salvo slittamenti dell'ultimo momento dato il ponte del primo maggio,  convocata, dal Presidente Emiliano,  per lunedi 30 aprile prossimo, una  conferenza stampa  che, alla presenza dei Direttori Generali delle Asl Pugliesi, confermerà non  solo l'erogazione dei 20 milioni aggiuntivi, ma consoliderà la posizione della Regione Puglia di corrispondere, per questo bando,  l'assegno di cura a tutte le persone risultate ammesse al beneficio.

Se i fondi stanziati dovessero risultare insufficienti, le Asl provvederanno, attraverso fondi di bilancio, come confermatoci in un colloquio telefonico dal Direttore Generale della Asl Taranto, Dott. Rossi, ad anticipare le somme necessarie.

A proposito della Asl Taranto, si sta preparando la delibera di pagamento per tutti gli ammessi al beneficio, circa il 50 % delle domande presentate.

C16NO



1 commento: