giovedì 19 febbraio 2015

IL GATTO E LA VOLPE


COMUNICATO STAMPA

 I retroscena nascosti della trattativa:

L'Assessore Arru ha vissuto un pomeriggio speciale, ha agito in maniera brillante e simpatica qualche ora con noi. Voglio ringraziarlo pubblicamente perchè da buon Nuorese sa assumersi le sue responsabilità, BRAVO LUIGI! Non so se diventerà mai un buon amministratore, ma è un uomo vero e onesto, che ha detto "se l'emendamento sul ripristino dei fondi non passa, me ne vado". Qualcuno si chiede perchè non sono soddisfatto? E' pesto detto! Pigliaru e Paci non si sono mai fatti vivi dall'inizio di questa vicenda, si sono comportati come il GATTO e la VOLPE, furbescamente, non curandosi di malati in condizioni limite. GATTO e VOLPE, avete vinto il braccio di ferro, ma avete fallito come amministratori e uomini, dimostrando una insensibilità disarmante, ma i cittadini non dimenticano mai. Per questo sono deluso e insoddisfatto, mancano le firme di chi in concreto decide tutto, come Renzi a livello nazionale. Badate bene, GATTO e VOLPE, non osate bocciare gli impegni di Arru, altrimenti conoscerete l'ira vera dei malati. Un grazie sentito all'On. Pietro Cocco, Capogruppo del PD in Consiglio Regionale, che a muso duro ha tenuto convinto contro i tagli. Un grazie anche al Presidente Soru, che in silenzio ha contribuito all'operazione. Detti i retroscena nascosti, VIGILIAMO convinti, siamo totalmente disponibili affinché trionfi il bisogno reale nella disabilità.

 Monserrato, 19 febbraio 2015

                                                                                    Il segretario

                                                                                  Salvatore Usala

 

 

2 commenti:

  1. Salvatore, neanche t'immagini il bene che ti voglio!!!

    Grazie per tutto quello che fai!!!

    Antonello Spiga.

    RispondiElimina
  2. occhio "gatto e volpe" se non mantenete gli impegni che altri hanno assunto per conto vostro, rischiate che qualcuno vi bruci "le code"

    RispondiElimina