mercoledì 13 gennaio 2021

REG. PUGLIA: IL C16NO CHIEDE LA CONTINUITA' DEL CONTRIBUTO COVID 19

 


Egregio Presidente della Regione Puglia, Dott Michele Emiliano,

L'Associazione nazionale che io presiedo Le chiede, con la presente, come la Regione Puglia intenda farsi carico, nell'immediato futuro,  delle famiglie che da sempre ospitano in casa propria un disabile gravissimo.

Le persone che soffrono di patologie altamente invalidanti sono  nomi ormai ben noti a ciascuna Asl, fatti salvi i nuovi casi.

A tutt'oggi queste persone attendono, ancora, che venga loro erogato il contributo straordinario Covid 19, fermo a Luglio 2020.

Entro Gennaio, ci auguriamo, sarà conclusa l'istruttoria relativa al pagamento sino a novembre 2020, e sappiamo che è volontà della Regione Puglia includere anche il mese di dicembre 2020 tuttavia, cosa succede a partire da gennaio 2021?

La situazione è critica, la nostra ancora di più.

NOI LE CHIEDIAMO DI ANDARE IN CONTINUITÀ' per le persone già note per il periodo gennaio-giugno 2021, ed aprire una finestra per consentire ai nuovi aventi diritto di presentare la domanda. Considerati i tanti decessi del 2020, i numeri dovrebbero andare in compensazione.


PRESIDENTE:
 Non lasciamo passare inutilmente tempo prezioso!

Ci auguriamo che questo nostro appello venga tenuto in seria e tempestiva considerazione.

                                          PRESIDENTE:

NON LASCI I DISABILI INDIETRO. NON MERITIAMO ULTERIORI DANNI.

Attendiamo riscontro a questa nostra.

Distinti saluti.

Mariangela Lamanna
Presidente C16NO

4 commenti:


  1. A causa del COVID-19 ho perso tutto e grazie a dio ho ritrovato il mio sorriso ed è stato grazie al signore Pierre Michel, che ho ricevuto un prestito di 65000 EURO e due miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti da quest'uomo senza alcuna difficoltà. È con il signore Pierre Michel, che la vita mi sorride di nuovo: è un uomo semplice e comprensivo.

                    Ecco la sua E-mail : combaluzierp443@gmail.com    

    RispondiElimina
  2. Poni fine ai tuoi problemi finanziari

    La migliore opportunità per risolvere i tuoi problemi finanziari, evitare il rischio finanziario online.

    Un posto sicuro e protetto per avere il tuo prestito in 48 ore.

    Ulteriori informazioni:

    whatsapp chat: +33 780 936 896

    Viber chat: +33 780 936 896

    Email: giuseppina.eleonora01@gmail.com

    Grazie!
























    Poni fine ai tuoi problemi finanziari

    La migliore opportunità per risolvere i tuoi problemi finanziari, evitare il rischio finanziario online.

    Un posto sicuro e protetto per avere il tuo prestito in 48 ore.

    Ulteriori informazioni:

    whatsapp chat: +33 780 936 896

    Viber chat: +33 780 936 896

    Email: giuseppina.eleonora01@gmail.com

    Grazie!




























    Poni fine ai tuoi problemi finanziari

    La migliore opportunità per risolvere i tuoi problemi finanziari, evitare il rischio finanziario online.

    Un posto sicuro e protetto per avere il tuo prestito in 48 ore.

    Ulteriori informazioni:

    whatsapp chat: +33 780 936 896

    Viber chat: +33 780 936 896

    Email: giuseppina.eleonora01@gmail.com

    Grazie!

    RispondiElimina
  3. A causa del COVID-19 ho perso tutto e grazie a dio ho ritrovato il mio sorriso ed è stato grazie al signore Pierre Michel, che ho ricevuto un prestito di 65000€ e due miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti da quest'uomo senza alcuna difficoltà. È con il signore Pierre Michel, che la vita mi sorride di nuovo: è un uomo semplice e comprensivo. Ecco la sua E-mail : combaluzierp443@gmail.com    

    E-mail : combaluzierp443@gmail.com

    E-mail : combaluzierp443@gmail.com

    RispondiElimina
  4. I veri esseri umani sono coloro che sanno venire in aiuto ai loro simili quando soffrono. Quest'uomo mi ha fatto un prestito di 45.000eur senza il tutto complicarmi la macchia al livello dei documenti che chiedono le banche in occasione delle domande di prestito. Ho deciso oggi di testimoniare nel suo favore voi potete contattarlo per E-mail: virgolinoclaudio7@gmail.com

    RispondiElimina